Share on Facebook

Bim Bum Bam

Gran bell’evento, livello alto, tanta partecipazione di pubblico, timing puntuale e preciso, staff numeroso e attento, giuria competente.
Basterebbe dire questo per affermare che Brianza Dance Competition 2022 è andato alla grande! L’aspetto che più ci piace sottolineare è come l’entusiasmo stia crescendo di contest in contest e come anche gli stili proposti siano vari ed eterogenei.

Le barriere stilistiche non esistono più o, perlomeno, non sono più una discriminante nella scelta se partecipare o meno ad un evento; in un ambiente di alta professionalità, credibile e aderente alle aspettative queste diversità rendono ancora più onore all’evoluzione che la Street Dance sta intraprendendo nell’ultimo periodo.
La bontà di un evento si crea anche attraverso la semplicità con cui viene vissuto ed interpretato.

Meno gara più evento – dal lat. ‘venir fuori, accadere’ – più espressione e meno tensione da risultato: al Brianza Dance Competition la coreografia vincente ha tratto ispirazione dai cartoons anni 80/90, ponendo il concetto di leggerezza, non come sinonimo di superficialità, ma come approccio aperto e disponibile.

Ecco i risultati:

É stata Martina Bigliardi ad aggiudicarsi il Premio Speciale “Respect”, istituito da Dance Plus A.P.S. e Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, guadagnandosi così uno slot per la finale di Dicembre.

Vincitori Choreo:
Cat. Kids:
🥇The Game of Max
🥈Stramonkeys Crew
🥉Smash Mellow Squad

Cat. Junior:
🥇Big Bang Crew
🥈The Willaz
🥉Bidibi Bodibi Crew

Cat. Senior:
🥇Low Key
🥈Un-Anime
🥉Warriors

VIDEODANCE CREW
Cat. Senior
🥇New Family Project

Le oltre 50 crew hanno fornito uno spettacolo di pregevole fattura, avvalorate da un’ ottima conduzione al microfono che ha reso il pomeriggio brianzolo un altro tassello significativo alla rinascita della nostra scena, e alla comprensione di Dance Plus nella sua progettualità e finalità.

Photo Credits: Nasty Den

di Andrea Trombini


Share on Facebook